Regolamento Europeo 852/2017 per il Mercurio

Mercurio Hg

Pubblicate le nuove regole europee per uso stoccaggio e commercio del mercurio

mercurio-y-salud

<< Il Mercurio Hg, elemento chimico presente in diversi processi industriali, è un metallo liquido a temperatura ambiente, di colore bianco e molto tossico sia per l’uomo che per l’ambiente. Le sue caratteristiche chimico – fisiche gli permettono di evaporare anche a temperatura ordinaria e di penetrare facilmente all’interno dell’organismo umano. >>

In data 24 maggio 2017, La Comunità Europea ha pubblicato il nuovo Regolamento Europeo n° 852 del 2017, composto da 24 articoli e 5 allegati, che abroga il Regolamento 1102 del 2008 e che stabilisce nuove limitazioni per l’uso del mercurio in riferimento alle principali operazioni di acquisto, stoccaggio, commercializzazione e soprattutto smaltimento.

Si fa inoltre presente che all’interno dell’allegato I sono stati inseriti i composti del mercurio per i quali l’esportazione è vietata a partire dal 1 gennaio 2018 come per il cloruro di mercurio, l’ossido di mercurio, il cinabro e il solfuro di mercurio.

Inoltre, dal 2020 anche altre sostanze dovranno essere eliminate dal ciclo produttivo di molte aziende.

Ricordiamo che le disposizioni del nuovo Regolamento si applicheranno a partire dal 1 gennaio 2018.

/ Ambiente / Tags: ,

Condividi l'articolo

L'Autore

Commenti

Nessun commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login