Ven, Apr 27, 2018
Area riservata Registrati

Area riservata

Username
Password *
Ricorda password

Richiedi l'accesso

Tutti i campi con asterisco (*) sono obbligatori.
Name
Username
Password *
Verifica password *
Email *
Verifica email *

    

ADEMPIMENTI E SCADENZE DEL 30 APRILE 2017

Le principali scadenze ambientali da adempiere entro il 30 aprile 2017 riguardano:

  • Albo Gestori Ambientali

    Le imprese iscritte devono pagare il diritto annuale all'Albo Gestori Ambientali in base alla categoria e alla classe di appartenenza entro il 30 Aprile.

    Nell'area riservata alla Impresa, all'interno del sito ufficiale dell'Albo Nazionale Gestori Ambientali (http://www.albonazionalegestoriambientali.it/), è disponibile il servizio per il PAGAMENTO TELEMATICO dei diritti annui.

    Per eseguire il pagamento si deve accedere al portale http://www.albonazionalegestoriambientali.it/e si deve selezionare la voce "Login Imprese" raggiungibile direttamente anche dal link: http://www.albonazionalegestoriambientali.it/Impresa/Login.aspxEntrando nella sezione DIRITTI si trova il dettaglio degli importi dovuti e la modalità di scelta del pagamento telematico desiderato.

    Si precisa che, ai sensi dell'art. 20 e 24 del D.M. citato, "l'omissione del pagamento del diritto annuo nei termini previsti comporta la sospensione d'ufficio dall'Albo, che permane fino a quando non venga effettuato il pagamento".

  • Registro Provinciale per l'attività in "Procedura semplificata per l'attività di recupero rifiuti non pericolosi"

    Come già noto essendo le Province e non più l'Albo gli enti competenti alla tenuta dei registri e all'effettuazione dei controlli periodici, l'importo stabilito andrà versato a favore della provincia territorialmente competente.

    L'ammontare del diritto di iscrizione, stabilito sulla base della quantità di rifiuti trattabili dichiarati sulla comunicazione di inizio attività, si ricava dalla tabella allegata alla presente circolare, nella quale vengono riportate anche le coordinate bancarie relative al conto di Tesoreria.

    Ai sensi del Decreto Ministeriale n. 350/1998 l'iscrizione è sospesa in caso di mancato versamento del diritto di iscrizione nei termini previsti. (in allegato gli importi della Provincia di Verona)

  • SISTRI

    Il 30 aprile è il termine entro il quale le aziende iscritte a SISTRI devono pagare il contributo relativo all’anno in corso. Le modalità di pagamento sono descritte alla pagina web "Modalità di pagamento" mentre la procedura per la registrazione nel sistema dell’avvenuto pagamento del contributo è spiegata nella Guida “GESTIONE AZIENDA” disponibile sul portale istituzionale alla pagina "Manuali e guide".

    Si ricorda che fino alla data di subentro nella gestione del servizio da parte del concessionario individuato con la gara indetta da Consip, e comunque non oltre il 31/12/2017, non sono applicabili le sanzioni connesse al mancato utilizzo del sistema, mentre sono applicabili le sanzioni per la mancata iscrizione ed il mancato pagamento dei contributi da parte dei soggetti obbligati.

In merito a ulteriori informazioni o problemi tecnici contattare direttamente il:

numero verde 800 00 38 36.

  • MUD 2017

l Modello Unico di Dichiarazione ambientale (MUD), istituito con la Legge n. 70/1994, è un modello attraverso il quale devono essere denunciati i rifiuti prodotti dalle attività economiche, quelli raccolti dal Comune e quelli smaltiti, avviati al recupero o trasportati nell'anno precedente la dichiarazione.

La presentazione del MUD avverrà quindi con modulistica ed istruzioni già utilizzate per le dichiarazioni presentate nel 2016. La scadenza è il 30 aprile: essendo un giorno festivo, la scadenza è prorogata al primo giorno seguente non festivo, ovvero al 2 maggio.



12-09-2017
proroga sino al 30 settembre 2017 per Iscrizioni in CAT 6

Il Comitato Nazionale dell’Albo Gestori Ambientali, con Delibera n. 5 del 2 maggio 2017, ha prorogato al 30 settembre 2017 il termine entro cui le imprese iscritte in cat. 6 (trasporto TRASFRONTALIERO di rifiuti) devono iscriversi...

Leggi tutto
12-09-2017
Nuovi requisiti del RT Rifiuti

Il Responsabile Tecnico è una delle condizioni necessarie per essere iscritti all’Albo Gestori Ambientai e nel nuovo regolamento dell'Albo Gestori Ambientali viene introdotto il requisito di "idoneità" per il RESPONSABILE TECNICO ai sensi delle...

Leggi tutto
12-09-2017
Delibera dell’Albo Gestori Ambientali per CAT. 6

Il Comitato Nazionale dell’Albo Gestori Ambientali, con Delibera n. 5 del 2 maggio 2017, ha prorogato al 30 settembre 2017 il termine entro cui le imprese iscritte in cat. 6 (trasporto TRASFRONTALIERO di rifiuti) devono iscriversi...

Leggi tutto
06-04-2017
ADEMPIMENTI E SCADENZE DEL 30 APRILE 2017

Le principali scadenze ambientali da adempiere entro il 30 aprile 2017 riguardano: Albo Gestori Ambientali Le imprese iscritte devono pagare il diritto annuale all'Albo Gestori Ambientali in base alla categoria e...

Leggi tutto
14-03-2017
Modello per la Dichiarazione Unica Ambientale: MUD2017 (rif. dati anno 2016)

In assenza di modifiche di legge il MUD da presentare entro il 30 aprile 2017, sarà quello previsto dal D.P.C.M. 17 dicembre 2014, pubblicato nel Supplemento ordinario n. 97 alla...

Leggi tutto
22-02-2017
CONAI- Procedura semplificata ex-ante (modulo 6.5) e procedura ordinaria ex-post (modulo 6.6)

Vi ricordiamo che, con riferimento ai modelli 6.5 (procedura semplificata ex-ante) e 6.6 (procedura ordinaria ex-post):   il termine di presentazione scade il 28 febbraio 2017; in caso di ritardo nell’invio, contenuto entro...

Leggi tutto
16-02-2017
CORSO RIFIUTI

"Gestione Rifiuti: registri, formulari, MUD, SISTRI, Albo Nazionale Gestori Ambientali" al fine di migliorare le conoscenze inerenti la gestione dei rifiuti e gli adempimenti connessi, integrando con approfondimenti e novità normative...

Leggi tutto
15-02-2017
ALBO GESTORI AMBIENATLI : Pagamento diritti annui tramite Telemaco Pay

Si informano tutti gli operatori che dal giorno 15 febbraio 2017 non sarà più possibile effettuare pagamenti dei soli diritti annui di iscrizione tramite Telemaco Pay.I diritti annui di iscrizione...

Leggi tutto
01-02-2017
BANDO INAIL ISI 2016: presentazione domanda entro il 5 giugno 2017

BANDO INAIL ISI 2016: finanzia le spese per progetti di miglioramento dei livello di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro I destinatari sono le imprese, anche individuali, ubicate su tutto...

Leggi tutto
02-01-2017
SISTRI - Sistema Tracciabilità dei Rifiuti

Si informa che è stata pubblicata nel Decreto “Milleproroghe” (Decreto-Legge 30 dicembre 2016, n. 244), la proroga al 31 dicembre 2017 e durante questo periodo non sono applicabili le sanzioni...

Leggi tutto

Conttataci

QU.AM.SI.
Qualità, Ambiente e Sicurezza
di Morelli Rosa Maria & C. s.a.s.
Via G. B. Cavalcaselle, 5
37045 Legnago (VR) - Italy

Telefono
+39 0442/26133

Fax
+39 0442/600372

Email

Informazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio qualità
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio ambiente
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Ufficio sicurezza
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

NEWS

30 settembre 2017  il termine  entro cui le imprese iscritte in cat. 6 (trasporto transfrontaliero di rifiuti) devono iscriversi all'Albo Gestori Ambientali.

Seguici anche in QU.AM.SI. - Il Blog delle Tue News troverai news e approfondimenti utili per la tua professione e non solo.

 

Newsletter

Isciviti alla nostra newsletter per essere sempre aggiornato sui nostri servizi.
Privacy e Termini di Utilizzo