Le novità e gli adempimenti di dicembre 2018

quamsi-novita’-adempimenti-dicembre 2018

LE NOVITA’

PRIVACY – GDPR

Immagine riferita all'argomento Privacy-GDPR

Fonte Immagini: Pixabay

E’ in vigore il Decreto legislativo 10 agosto 2018, n. 101  che adegua il Codice in materia di protezione dei dati personali (Decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196) alle disposizioni del Regolamento (UE) 2016/679.

Per qualsiasi informazione in merito, non esitate a contattarci!

FATTURAZIONE ELETTRONICA

La Legge di Bilancio 2018 ha introdotto l’obbligo della Fatturazione Elettronica anche per i privati (b2b e b2c).

A partire dal 1° gennaio 2019 saranno valide solamente le fatture emesse elettronicamente ed inviate attraverso il Sistema di Interscambio (SdI).

LE SCADENZE


15 DICEMBRE 2018 –  AUTOVETTURE NUOVE

Entro tale data ed ai sensi del Dpr 17 febbraio 2003, n. 84, i costruttori di autoveicoli devono fornire al MinSviluppo economico le informazioni sui modelli di autovetture nuove acquistabili in Italia con menzione del tipo di carburante, del consumo ufficiale e delle emissioni di CO2.

20 DICEMBRE 2018 –  CONAI

Dichiarazione mensile riferita al mese precedente (Novembre 2018) per i produttori e utilizzatori di imballaggi iscritti al CONAI e rientranti in tale regime.
Di seguito si indicano i moduli utilizzati:

  • produttori di imballaggi (mod. 6.1)
  • gli importatori di imballaggi (mod. 6.2)
  • i  soggetti  che  hanno  adottato  la  compensazione  per  import/export  di imballaggi (mod. 6.10).

31 DICEMBRE 2018 –  GRANDI IMPIANTI DI COMBUSTIONE (GIC)

I gestori dei grandi impianti di combustione devono versare la 4° rata trimestrale di acconto della tassa sulle emissioni di SO2 e NOx.

Scritta "CO2" in verde con sfondo bianco; riferimento alle emissioni

Fonte Immagini: Pixabay

31 DICEMBRE 2018 –  BONIFICHE D’INTERESSE NAZIONALE

ntro tale data ed ai sensi del Dm 18 setembre 2001, n. 468, i soggetti beneficiari del programma nazionale di bonifica e ripristino ambientale dei siti inquinati di interesse nazionale devono inviare alla Regione competente la relazione semestrale sullo stato dei lavori.

31 DICEMBRE 2018 – ELETTRODI

Scadenza per gli esercenti di elettrodi con tensione di esercizio > 132 Kv devono comunicare all’Autorità di controllo competente 12 valori per ciascun giorno, corrispondenti ai valori medi delle correnti registrate ogni 2 ore nelle normali condizioni di esercizio.

31 DICEMBRE 2018 – VEICOLI FUORI USO

Foto di carrozza di un treno arruginito ed abbandonato; qui usato per far riferimento ai veicoli sia nuovi (ironicamente) che a quelli fuori uso.

Fonte Immagini: Pixabay

I produttori,

– i raccoglitori,

– le compagnie di assicurazione,

– i frantumatori,

– i recuperatori e i riciclatori,

– gli operatori che effettuano il trattamento di veicoli fuori uso e dei relativi componenti e materiali,

devono pubblicare e rendere disponibili all’Albo Nazionale Gestori Rifiuti, le informazioni relative alla costruzione del veicolo e relativi componenti, corretto trattamento del veicolo fuori uso, all’ottimizzazione delle possibilità di ripiego e riciclaggio di tali veicoli, ed ai progressi conseguiti in materia.

Condividi l'articolo

L'Autore

Commenti

Nessun commento

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Login